Cosa rappresenta TOK all’International e cos’è la TOK exhibition?

Theory of Knowledge (Teoria della Conoscenza), più comunemente conosciuta con l’abbreviazione di TOK, è una disciplina che tutti i candidati IB devono studiare durante i due anni di Diploma Programme.
La domanda che percorre le menti degli studenti di TOK è sempre: “How do we know what we know?”
Per dare un esempio concreto, gli studenti di DP1 hanno esplorato l’ambito delle tecnologie e della conoscenza che ne deriva, cercando di capire meglio cosa siano le prime, che valore abbiano nel contesto socio-culturale contemporaneo e in che modo possano far avanzare il nostro grado di conoscenza.
Il contenuto di per sé viene quindi fornito dalla molteplicità delle più tradizionali materie (literature, mathematics, biology, art history, music…) che viene però analizzato e squadernato secondo un assioma che si basa su quattro imprescindibili chiavi ermeneutiche (Scope, Perspectives, Methods and Tools, Ethics).
TOK è a tutti gli effetti una meta-disciplina: non si impara qualcosa, bensì si prende in considerazione come quel qualcosa è stato creato, pensato, progettato, con che fini, per che uso, per quale pubblico e così via.

Le implicazioni di una tale architettura permettono al docente e agli studenti di capire le ragioni più profonde del fare e del pensare: l’approccio critico al pensiero, al mondo e a ciò che utilizziamo anche nella vita di tutti i giorni si fa perno adamantino di un percorso di scoperta sorprendente, sempre ravvivato dalle esperienze degli studenti (protagonisti in prima battuta di questo viaggio nella conoscenza) e dagli stimoli apportati dal docente.


Gli alunni sviluppano una serie di abilità che diventano le fondamenta indispensabili per un solido pensiero critico, qualunque sia il futuro lavorativo che vorranno intraprendere all’università.


Tra le molte abilità e competenze, indubbiamente TOK è un giardino rigoglioso per lo sviluppo della consapevolezza dell’esistenza di prospettive molteplici, non per forza in armonia tra loro e, talvolta, coesistenti in forma dialogica; della riflessione critica delle conoscenze acquisite a scuola; di modalità limpide ed efficaci per comunicare il proprio pensiero.
TOK rappresenta infine un connettore tra tutte le materie dei sei diversi gruppi IB.

TOK è l’amalgama vitale che tiene insieme tutto il percorso di conoscenza e sviluppo della persona che sono al centro dell’esperienza educativa dell’IB.


TOK Exhibition

Un momento significativo per tutti gli studenti della Scuola Internazionale sono le presentazioni della TOK Exhibition, tenutesi quest’anno nell’Auditorium del Collegio.

Gli studenti del primo anno del Diploma Programme hanno avuto modo di presentare i loro lavori di fronte ai compagni di IGCSE2 e agli insegnanti. Un impegno non da poco, dato che la TOK Exhibition costituisce parte dell’Internal Assessment del DP, ossia di quella parte di esame prodotta internamente e moderata da esaminatori internazionali.

Alla guida del prof. Sebastiano Bazzichetto, Ph.D., i ragazzi sono riusciti a trasmettere in concreto il pensiero critico che si sviluppa tramite questa materia del Core del Diploma Programme.

L’exhibition è l’occasione – sotto forma di saggio argomentativo – in cui gli studenti cercano di dare una risposta ad una domanda da loro scelta (IA prompt) che metta a rilievo i pro e i contro rispetto ad una determinata Area of Knowledge (AOK).
Declinata nella fattispecie in tre oggetti (foto, libri, cibo, film, oggetti personali, strumenti musicali e così via), l’exhibition viene articolata per dimostrare le capacità di analisi critica ed ermeneutica sviluppate da ciascun discente.
Il momento finale della presentazione davanti ad un nutrito pubblico di compagni e professori (l’intero corpo degli IB instructors, i docenti del dipartimento di Filosofia e Storia del Collegio) rappresenta non solo uno dei requisiti del percorso IB (la cosiddetta performance) ma anche l’occasione per condividere in maniere dialogica quanto elaborato durante l’anno. Va infatti ricordato che la TOK exhibition è un percorso di ricerca che occupa svariati mesi di cui la presentazione finale è un singolo momento di sintesi e compartecipazione.

TOK è quell’imprescindibile approccio alla vita – personale ed intellettuale – che rende unico e fruttuoso il percorso IB.

(prof. Sebastiano Bazzichetto)

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi profili social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑